mercoledì 23 aprile 2008

this is my rockstar name!

Your Rockstar Name Is...
Angus Sugarlipz

now I'm definitely ready to become a rockstar!! ;-)

sabato 5 aprile 2008

è priiiiiiiiiimaveraa...

... e non è cambiata un'acciderbolina lo stesso.
cioè: un po' di cosine sono cambiate, in realtà. la mia condizione psico-fisico, ad esempio.
nelle prossime settimane avrò all'incirca un milione di esami/assessments. e dovrò cominciare a lavorare un po' seriamente per la tesi. e ad informarmi sulle lauree specialistiche italiane. ed estere. e poi, certo, ci sono le lezioni da frequentare. uh, dimenticavo: trovando del tempo, dovrei anche finire le ore che mi sono state assegnate in biblioteca. e, tra le altre cose, coltivare una vita sociale. o, perlomeno, trovare il tempo di fare la spesa.

ecco, quello che più mi fa pensare è che, in momenti come questo, ci sia sempre il rompicoglioni di turno che, non vedendoti da un po', se ne esce con frasi tipo: "ma che fine hai fatto? è un po' che non ti vediamo più... possiamo ancora contare su di te, vero???"....
... beh, la risposta è NO! se non mi vedi da mesi... ci sarà un motivo, non credi? se, durante il nostro ultimo incontro, ti ho detto "ti chiamo io quando mi libero" e non hai ancora ricevuto una mia chiamata.. secondo te, cara testolina di minchia, che cosa vuol dire? forse che mi devi chiamare tu? ... NO!!!
vuol dire che il momento in cui poterti/volerti cagare non è ancora arrivato; vuol dire che non voglio vederti neanche dipinto, che non me ne frega niente se sei nella m*#@§ fino al collo, se hai i coccodrilli che ti vengon fuori dalla doccia come nel cesso di Bersani o se ti manca un flauto solista (ogni riferimento alla realtà è puramente casuale)...
esprimerò, a riguardo, il mio pensiero.
finemente, con una sigla, per non essere troppo volgare e per dare a tutto quel gusto un po' retrò, un po' "unione sovietica di inizio secolo" (ogni riferimento alla mia tesi è puramente casuale) : VI - A - EFFE - EFFE - A - ... NKUUUULO!

e mai nessuno che ti dica: "so che sei un po' nei casini... magari ti serve una mano?"

va beh... tirèèm inaanz.
tutto questo, in fondo, era solo per dire che sono un po' nervoso.
e che, se avete voglia di fracassare i maroni a qualcuno.. ecco, magari fatelo a qualcun altro.